Convegno «Il teatro della πόλις» (Pisa 2019)

  English version below
                                                                         .          
 
Le registrazioni degli interventi tenuti durante il convegno sono disponibili sul nostro canale YouTube (sezione Video)
The recording of the papers given during the conference are available on our YouTube channel (menu: Video)
 
 
 
La partecipazione ai lavori è libera e gratuita, ma è richiesta la registrazione (registrati qui!)
Attendance to the Congress is free, though registration is required (register here!)
 
 
 
Conference programme
 
 
Lunedì 21 Ottobre:
9:00 Accoglienza e registrazione
9:30 Saluti e introduzione — Mauro Tulli (Pisa)
 
Prima sessione: Eschilo e Sofocle (Chair: Luca Austa)
9:45 Il γάμος e gli elementi del paesaggio nelle Supplici di Eschilo — Giulia Re (Pisa-Parigi)
10:10 Sofocle nei demi — Nello Sidoti (Pisa)
10:35 Una vicenda tracia: Tereo fra tragedia e politica — Sabrina Mancuso (Tübingen)
10:50 Discussione
11:10 Pausa caffè
11:30 Keynote lecture: La saga degli Atridi da Eschilo a Littell— Simone Beta (Siena)
12:15 Discussione
12:35 Pausa pranzo
 
Seconda sessione: Euripide (Chair: Andrea Giannotti)
14:00 The self-sacrifice of ‘Macaria’ in Euripides’ Heracleidae: a re-examination of its political dimension — Julien Bocholier (Parigi)
14:25 Un coro attico a Enoe: sulla datazione dell’Antiope di Euripide — Sabina Castellaneta (Bari)
14:50 Musicality and otherness: the choral plurality of Euripides’ Ion — Alexia Dedieu (Grenoble-Pisa)
15:15 Il quarto stasimo degli Eraclidi di Euripide — Valentina Caruso (Campania)
15:40 Discussione
16:00 Pausa caffè
16:20 Keynote lecture: Le feste sulla scena tragica: alcuni esempi — Andrea Taddei (Pisa)
17:5 Discussione
17:20 Pausa caffè
 
Terza sessioneRituali e istituzioni  (Chair: Enrico Medda)
17.40 La politica del corpo maledetto: per una ricostruzione del significato civico della sepoltura tragica — Alessandro Boschi (Pisa)
18.05 Le gnomai di Adrasto, il valore della ricchezza e l’acquisizione argiva di un’istituzione ateniese nelle Supplici di Euripide — Federico Ingretolli (Oxford)
18.30 Theoroi a teatro: azioni rituali dentro e fuori dalla scena tragica — Gloria Mugelli (Pisa)
18:55 Discussione
20.30 Cena
 
Martedì 22 Ottobre
 
Quarta sessione: Retorica e propaganda (Chair: Micol Muttini)
9.30 La Melanippe desmotis di Euripide tra panellenismo e propaganda — Fjodor Montemurro (Basilicata)
9.55 Rhetorics for the polis: fifth-century tragedy, the public, and argumentations of populism — Vanessa Zetzmann (Würzburg)
10.20 Discussione
10:35 Pausa caffè
11:00 Keynote lecture: Tragedy between home and homeless — Barbara Goff (Reading)
11:45 Discussione
12:00 Pausa
 
Quinta sessione: La commedia  (Chair: Giulia Baccaro)
14:00 Commedie per la polis. Qualche riflessione sui finali di Aristofane (427-421 a.C.) — Stefano Ceccarelli (Roma)
14:25 Polis, food, and ritual in two comic plays — Brian Credo (Pennsylvania)
14:50 Discussione
15:15 Chiusura lavori — Francesco Carpanelli (Torino)
 
 

 

Convegno internazionale
per dottorandi, dottori di ricerca e giovani ricercatori
 
Il teatro della πόλις tra intrattenimento e politica:
nuove interpretazioni del dramma greco antico
 
Pisa, 21-22 Ottobre 2019
Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica
 
Comitato dottorale responsabile
Luca Austa (Siena/Torino), Giulia Baccaro (Pisa), Micol Muttini (Siena)
 
Organizzatore
Andrea Giannotti (Durham/Pisa)
 
Comitato scientifico
E. Medda (Pisa), S. Beta (Siena), F. Carpanelli (Torino),
P. J. Finglass (Bristol), A. Taddei (Pisa), M. Tulli (Pisa)
 
Keynote speakers
Barbara Goff (Reading), Andrea Taddei (Pisa), Simone Beta (Siena)
 
 
“Il teatro della πόλις” si pone come obiettivo quello di raccogliere i più stimolanti e innovativi metodi di analisi del teatro antico in tutte le sue sfumature letterarie, socio-politiche, rituali e oltre. Il ruolo della πόλις (di Atene così come di tutte le altre città che organizzavano ed ospitavano agoni e performances drammatiche) nella produzione e rappresentazione del dramma antico rimane ancora un argomento dibattuto che necessita continuamente di essere investigato ed approfondito, al fine di ‘risolvere’ passate problematiche o portarne alla luce di nuove. In questa occasione si accoglieranno comunicazioni relative principalmente, ma non esclusivamente, ai seguenti ambiti di ricerca:
 
  •  Letture e considerazioni storiche, politiche e sociologiche di testi tragici e comici inseriti nel loro contesto contemporaneo.
  • Interpretazioni e considerazione letterarie di testi tragici e comici al di là del contesto contemporaneo.
  • Considerazioni sulle feste drammatiche antiche (ateniesi e non), sulla loro organizzazioni e le loro funzioni (sociali, antropologiche e religiose) tra teatralità e ritualità.
  • Il teatro delle πόλεις oltre la tradizionale Athenocentric interpretation del teatro antico.
  • Considerazioni sul carattere panellenico dei testi teatrali antichi.
  • The aftermath: l’evoluzione del teatro dopo il V a.C. Letture ed interpretazioni di un fenomeno industriale ed itinerante.
  • Il teatro e i tiranni: considerazioni sull’attività teatrale al servizio del potere in Grecia e nel bacino del Mediterraneo.
 
 

 
  
 
International Conference
for Postgraduate and Early Career Research Students
 
The Theatre of the πόλις between Entertainment and Politics:
New Interpretations of Ancient Greek Drama
 
Pisa, 21st-22nd of October 2019
Department of Philology, Literature and Linguistics
 
Lead doctoral committee
Luca Austa (Siena/Torino), Giulia Baccaro (Pisa), Micol Muttini (Siena)
 
Organiser
Andrea Giannotti (Durham/Pisa)
 
Scientific committee:
E. Medda (Pisa), S. Beta (Siena), F. Carpanelli (Torino),
P. J. Finglass (Bristol), A. Taddei (Pisa), M. Tulli (Pisa)
 
Keynote speakers
Barbara Goff (Reading), Andrea Taddei (Pisa), Simone Beta (Siena)
 
 
‘The Theatre of the πόλις’ aims to gather the most stimulating and innovative methods of analysis for the investigation of ancient theatre in all of its literary, socio-political and ritual aspects. The role of the πόλις (of Athens as well as of other cities which organised and hosted dramatic agones and performances) still constitutes a hotly debated topic. For this occasion, we are seeking papers mainly (but not exclusively) related to the following fields of study:
 
  • Historical, political and sociological readings and considerations of tragic and comic texts within their contemporary context.
  • Interpretations and literary considerations of tragic and comic texts beyond their contemporary context.
  • Considerations of ancient dramatic festivals (Athenian and non-), their organisation, and their (social, anthropological and religious) functions between theatricality and rituality.
  • The theatre of the πόλεις beyond the traditional Athenocentric interpretation of ancient theatre.
  • Considerations of the Panhellenic character of ancient theatrical texts.
  • The aftermath: the evolution of the theatre after the 5th BCE. Readings and interpretations of an industrial and itinerant phenomenon.
  • The theatre and the tyrants: considerations on the theatrical activity devoted to tyrannical power in Greece and the Mediterranean world.